CreGrest 2015

0


A Palata, quello di lunedì 22 giugno, sembrava il solito pomeriggio di inizio estate, noioso, poca gente in giro. A dare colore e allegria ci hanno pensato i ragazzi dell’ACR, alle 16.00 nel piazzale antistante la chiesa di San Rocco, un’esplosione di gioia con 50 bambini, con cappellini colorati e magliette speciali, accompagnati dal parroco don Elio, dagli educatori e da alcuni genitori, che, con balli e canti, hanno attirato l’attenzione. Pian piano la piazza si è riempita di curiosi, non erano i soliti balli, non era la solita festa, a cui l’ACR li aveva abituati. Era l’inizio del Cregrest, parola ed esperienza nuova non solo per i palatesi, anche per le catechiste e i collaboratori. Che cos’è il Cregrest? Grest ( gruppi estivi) e Cre (centri ricreativi estivi), il Cregrest racconta la profonda volontà che le comunità cristiane rivolgono nell’attenzione e nella cura verso i bambini ed i ragazzi, facendo nascere la possibilità di educare i più piccoli a creare relazioni vere di amicizia e di fiducia. Il Grest è una delle attività più importanti dell’animazione del tempo libero dell’oratorio. Il Grest puo essere di una o più settimane; a Palata come prima esperienza si à deciso di proporlo per una settimana. E’ preceduto da un percorso di preparazione degli animatori e dalla organizzazione dell’itinerario. Il tema del Cregrest 2015 è “Tutti a tavola”: è una attività pomeridiana che riunisce i ragazzi in piazza San Rocco alle 16,00 e si inizia con balli a tema; dopo, tutti in Chiesa per la preghiera e una breve catechesi guidata dal parroco don Elio sulle quattro parole tema INVITARE— RINGRAZIARE –– CONDIVIDERE e GUSTARE. “Non di solo pane vivrà l’uomo” (Gv 1,14): arriviamo a tavola perché qualcuno ci ha invitato, dal più classico della mamma “ è Pronto” a quello degli amici “mangiamo insieme”. Il mangiare è sempre frutto di un invito che qualcuno fa e qualcuno riceve. Gesù ci invita ogni domenica alla sua mensa. L’Eucarestia, ovvero l’esperienza di un Dio che per incontrare l’uomo fa sua l’esperienza del mangiare. Il valore del Ringraziare, Invitare, Condividere e Gustare si è cercato di far capire ai ragazzi, attraverso laboratori che si sono svolti presso il Centro Sociale “Sacro Cuore”: gustare un merenda preparata da loro, una pizza, un dolce, gustare i sapori piantando piantine aromatiche, ringraziare e condividere con balli e giochi a squadre. I ragazzi sono stati divisi in 4 squadre, ognuna contraddistinta da un colore; giochi di squadre con vincitori senza premio: il premio è partecipare, stare insieme e divertirsi. Ed è stato un grandissimo successo, i ragazzi dopo quattro ore di attività intense, non erano stanchi. Ogni sera tornavano di nuovo in piazza per concludere la giornata come era iniziata di nuovo con balli,canti e preghiera conclusiva. Il venerdì sera inutile dirlo ultimo giorno di attività nell’aria c’era un po’ di malinconia per un esperienza che volgeva al termine?.……………..,No, sabato mattina, 27 giugno, zaino in spalla, muniti di cappellino, occhiali da sole e abbondante crema abbronzante, tutti pronti a salire sul pullman per l’uscita che caratterizza il fine settimana dell’iniziativa del Cregrest: destinazione Acqualand del Vasto. Divertimento puro per piccoli e grandi. Per chiudere in bellezza l’iniziativa, si sono ritrovati di nuovo insieme domenica 28 giugno, in piazza Del Popolo, per gli ultimi balli e canti prima della Santa Messa. E’ come da slogan “Tutti a Tavola”, insieme al parroco, agli organizzatori , i bambini e i genitori, completamente entusiasti per l’ottima riuscita dell’iniziativa, hanno concluso, dopo la celebrazione Eucaristica, con un pranzo tutti insieme presso il Centro Sociale Sacro Cuore, per INVITARE, RINGRAZIARE, CONDIVIDERE E GUSTARE la fine del Cregrest 2015, il primo, speriamo, di una lunga serie.

Leone Michelina

[su_custom_gallery source=”media: 4137,4138,4139,4140,4141,4142,4143,4144,4145,4146,4147,4148,4149,4150,4151,4152,4153,4154,4155,4156,4157,4158,4159,4160,4161,4162,4163,4164,4165,4166,4167,4168,4169,4170,4171,4172,4173,4174,4175,4176,4177,4178,4179,4180,4181,4182,4183,4184,4185,4186,4187,4188,4189,4190,4191,4192,4193,4194,4195,4196,4197,4198,4199,4200,4201,4202,4203,4204,4205,4206,4207,4208,4209,4210,4211,4212,4213,4214,4215,4216,4217,4218,4219,4220,4221,4222,4223″ limit=”100″ link=”lightbox” width=”130″ height=”130″]

Alcuni articoli sui giornali

[su_document url=”http://www.parrocchiapalata.it/wp-content/uploads/2015/06/grest-palata.pdf” height=”900″ responsive=”no”]

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome