16.7 C
Palata
sabato, 26 Settembre 2020
Home Attività ACR Festa ACR del Ciao

Festa ACR del Ciao

-

Home Attività ACR Festa ACR del Ciao

Festa ACR del Ciao

- Advertisement -

Il mese di ottobre è ricco di avvenimenti per la chiesa cattolica. Ottobre è il mese missionario, il mese mariano del rosario e il mese degli Angeli Custodi. Nel 1926, l’Opera della Propagazione della Fede, su suggerimento del Circolo missionario del Seminario di Sassari, propose  a  papa Pio XI di indire una giornata annuale in favore dell’attività missionaria          della Chiesa universale. La richiesta venne accolta con favore e lo stesso anno fu celebrata la prima “Giornata Missionaria Mondiale per la propagazione della fede”, stabilendo che ciò avvenisse ogni penultima domenica di ottobre, tradizionalmente riconosciuto come mese missionario per eccellenza. IL parroco don Elio Benedetto ha voluto che la tradizionale Festa del Ciao dei ragazzi dell’ACR della parrocchia  Santa Maria La Nova in Palata, si svolgesse in concomitanza della Giornata Missionaria Mondiale, preparando i ragazzi alla gioia dell’evangelizzare per uscire verso l’umanità che ha grande bisogno di attingere alla salvezza portata da Cristo, la gioia di donarsi con una vocazione consacrata o laicale. Una domenica mattina dal clima più estivo che autunnale ha accolto i ragazzi accorsi numerosi presso il centro Parrocchiale  Sacro Cuore per dare il via alla Festa del Ciao che è iniziata con un breve momento dedicato alla preghiera. I ragazzi hanno prima cantato e ballato in nuovo inno  ACR “Tutto da scoprire”,  per avventurarsi poi in una bellissima caccia al tesoro. Il premio consistente in cioccolate e caramelle è stato diviso tra tutti i partecipanti per far capire ai ragazzi il significato di dividere con gli altri quello che si ha. Insieme agli educatori i ragazzi si sono recati quasi in marcia verso Chiesa per la Santa Messa scandendo slogan e suonando tamburelli attirando l’attenzione dei passanti e non solo. Prima di iniziare la celebrazione eucaristica la Presidente dell’AC di Palata ha spiegato il cammino che i ragazzi aiutati dal parroco e dalle catechiste affronteranno in questo anno.  Il ragazzo è invitato a crescere in tutte le dimensioni che compongono la sua persona, dimensione spirituale, intellettiva, affettiva, relazionale: si diverte, gioca, canta, prega, si forma. Esperienze per crescere tutti insieme sempre divertendosi.
Leone Michelina,Catechista

Galleria Fotografica

[su_custom_gallery source=”media: 343,344,345,346,347,348,349,350,351,352,353,354,355,356,357,358,359,360,361,362,363,364,365,366,367,368,369,370,371,372,373,374,375,376,377,378,380,381,382,383,384,385,386,388,389,390,391,392,393,394,395,396,397,398,399,400,401,402,403,404,405,406,407,408″ link=”lightbox”]

- Advertisement -

Articoli sui giornali

[su_document url=”https://www.parrocchiapalata.it/wp-content/uploads/2014/10/festa-del-ciao.pdf” height=”900″]

- Advertisement -
Parrocchia Palata
Non è la chiesa edificio che fa la comunità, ma è la comunità dei credenti che fa e costruisce la propria chiesa.

Benvenuti

Palata
forte pioggia
16.7 ° C
16.7 °
16.7 °
58 %
1.3kmh
1 %
Sab
20 °
Dom
18 °
Lun
18 °
Mar
21 °
Mer
15 °
3,800FollowerSegui
357FollowerSegui
119IscrittiIscriviti

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Consigli pubblicitari



Ultimi articoli

Articoli Popolari

Consigli pubblicitari