Calendario Parrocchiale – Maggio 2019

VIta Parrocchiale

0


PARROCCHIA S.MARIA LA NOVA www.parrocchiapalata.it

www.eliobenedetto.it CALENDARIO PARROCCHIALE eliobenedetto@virgilio.it

PALATA

     MAGGIO 2019

dedicato alla VERGINE MARIA

  1 mercoledì    Memoria di S.GIUSEPPE LAVORATORE

ore 08,00 S.Messa ore 11,00 S.Messa   e S.BATTESIMO di DARIA 

da Bracone Michele e Petrillo Emiliana 

ore 18,30 S.Messa e Benedizione delle Vesti, Croci.. dei Fanciulli della 1° Comunione

2 giovedì        ore 09,00 S.Messa e Esposizione del  SS.MO Sacramento sino alle ore 08,30

di venerdì 3 maggio. ore18,00 S.Messa

3 venerdì        Festa dei Santi FILIPPO e GIACOMO Apostoli   

Primo venerdì del mese in onore del S.Cuore di Gesù (S.Comunione riparatrice)

S.Comunione ai malati in casa ore 18,00 S.Messa

        4 sabato           Primo Sabato in onore del Cuore Immacolato di Maria(S.Comunione riparatrice)

ore 18,00 S.Messa

5                     DOMENICA III di PASQUA

            ore 8.00 S. Messa   ore 10,30 S.Messa di 1° COMUNIONE ore 18,00 S.Messa

        6 lunedì ore 18,30 S.Messa

        7 martedì ore 18,00 S.Messa

        8 mercoledì ore 12,00 Supplica alla MADONNA di Pompeiore 18,00 S.Messa

        9 giovedì ore 09,00  Esposizione del  SS.MO Sacramento sino alle ore 08,30

di venerdì 10 maggio. ore18,00 S.Messa

Per tutta la giornata un Sacerdote ospite sarà a disposizione per le Confessioni

10 venerdì ore 18,00 S.Messa

11 sabato ore 18,00 S.Messa

       12             DOMENICA IV di PASQUA

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LE VOCAZIONI

Festa della Mamma  ore 08,00 S.Messa ore 11,00 S.Messa di RINGRAZIAMENTO dei Genitori dei fanciulli della 1° Comunione

I Bimbi, i Fanciulli e i Ragazzi  con le Mamme si affidano alla MADONNA 

ore 18,00 S.Messa

13 lunedì ore 18,00 S.Messa

14 martedì Festa di S.MATTIA Apostolo        Ritiro diocesano dei Sacerdotiore 18,00 S.Messa

15mercoledì ore 18,00 S.Messa

16 giovedì ore 09,00  Esposizione del  SS.MO Sacramento sino alle ore 08,30

di venerdì 17 maggio. ore18,00 S.Messa

Per tutta la giornata un Sacerdote ospite sarà a disposizione per le Confessioni

17 venerdì ore 18,00 S.Messa

18 sabato ore 18,00 S.Messa    

   19 DOMENICA V di PASQUA Triduo in onore di S.Rita da Cascia

ore 08,00 S.Messaore 11,00 S.Messa ore 18,00 S.Messa

20 lunedì ore 18,00 S.Messa

21 martedì Incontro sacerdotale zonale ore 18,00 S.Messa

22mercoledìMemoria di S.RITA da Cascia ore 18,00 S.Messa e Benedizione delle rose    

23 giovedì ore 09,00  Esposizione del  SS.MO Sacramento sino alle ore 08,30

di venerdì 24 maggio. ore18,00 S.Messa

Per tutta la giornata un Sacerdote ospite sarà a disposizione per le Confessioni

24 venerdì ore 18,00 S.Messa

25 sabatoore 18,00 S.Messa

26DOMENICA VI di PASQUA

ore 08,00 S.Messa ore 09,30 Celebrazione della 1°CONFESSIONE

ore 11,00 S.Messa di RINGRAZIAMENTO dei Genitori   dei Fanciulli per il dono del Sacramento della RICONCILIAZIONE     ore 18,00 S.Messa per i Giovani che sono in cielo

27 lunedi ore 18,00 S.Messa

   28 martedì ore 18,00 S.Messa

   29mercoledì ore 18,00 S.Messa

30 giovedì ore 09,00  Esposizione del  SS.MO Sacramento sino alle ore 05,45

di venerdì 31 maggio. ore18,00 S.Messa

31 maggio-8 giugno NOVENA di PENTECOSTE

31 venerdì Festa della VISITAZIONE della B.V.MARIA a S.ELISABETTA

Ore 05,45 S.Messa (d.Gianfranco Lalli)  ore 18,00 S.Messa

Incontro Regionale Istituto Gesù Sacerdote a Canneto 

   1 sabato Ore 05,45 S. Messa (d.Franco Pezzotta)   Ore 18,00 S.Messa

2 giugno SOLENNITA’ dell’ASCENSIONE DEL SIGNORE     

GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Ore 05,45 S.Messa   ore 10,30 S.Messa e Consegna del CREDO ai Fanciulli di  2° elementare   

PROCESSIONE  di BENEDIZIONE al Mondo (4 punti cardinali e in particolare al paese, alla campagna e alle acque)  ore 18,00 S.Messa

  TEMPO DI PASQUA, Sacramento dei 50 giorni, è un TEMPO di GRAZIA che ci prepara al Dono dello SPIRITO SANTO con la PENTECOSTE:

  • -Invito tutti a partecipare con costanza e fedeltà al mese di maggio dedicato alla MADONNA.

Impegni concreti:In ogni casa ci sia un altarino ed un cero davanti ad una immagine di MARIA.

  • Recitare ogni giorno il S.Rosario in famiglia o in più famiglie o in una casa di una persona malata
  • Vivere la S.MESSA quotidiana alle ore 18,00
  • Visita al Santissimo SACRAMENTO soprattutto al Giovedì
  • Visita  alle persone MALATE e ANZIANE nelle case e negli ospedali                

INCONTRI SETTIMANALI o RICORRENTI nel mese:

    • Tutti i venerdì i quartieri a turno si adoperano per le pulizie della Chiesa Parrocchiale (venerdì 3

i genitori della Prima Comunione, venerdì 24 i genitori della Prima Confessione e venerdì 31

i genitori della 2* elementare)

    • Mercoledì  i genitori dei fanciulli si impegnano per le pulizie del Centro Parrocchiale S.Cuore
    • Martedì ore 18,45 Incontro Catechiste e aiuto Catechiste in Chiesa parrocchiale
  • Venerdì ore 20,30    Lectio Divina  e Coro Liturgico nella Chiesa Parrocchiale
  • Sabato  ore 15,00:Canti, giochi,quiz e danze ACR  ore 15,30:Catechismo per i fanciulli 1°2°3°4°elem.

                   ore 16,30: Catechismo ragazzi 5° elem,1° 2° e 3° media

Nel mese di maggio dedicato a Maria, papa Francesco rinnova il suo invito a pregare il Rosario. Lo aveva chiesto in modo particolarmente forte lo scorso ottobre, altro mese mariano, di fronte al momento difficile che sta vivendo la comunità cristiana, “per respingere gli attacchi del diavolo che vuole dividere la Chiesa”. “E’ il momento di difendere la Chiesa” dal Grande Accusatore con la preghiera, “Nei misteri del Rosario – spiega papa Francesco – con Maria, contempliamo la vita di Gesù che irradia la misericordia del Padre stesso”. Ciò che fa Maria è portare al mondo Gesù:“La Madonna vuole portare anche a noi, a noi tutti, il grande dono che è Gesù; e con Lui ci porta il suo amore, la sua pace, la sua gioia. Così la Chiesa è come Maria: la Chiesa non è un negozio, non è un’agenzia umanitaria, la Chiesa non è una Ong, la Chiesa è mandata a portare a tutti Cristo e il suo Vangelo; non porta se stessa – se piccola, se grande, se forte, se debole, la Chiesa porta Gesù e deve essere come Maria quando è andata a visitare Elisabetta. Cosa le portava Maria? Gesù. La Chiesa porta Gesù: questo è il centro della Chiesa, portare Gesù! Se per ipotesi, una volta succedesse che la Chiesa non porta Gesù, quella sarebbe una Chiesa morta! La Chiesa deve portare la carità di Gesù, l’amore di Gesù, la carità di Gesù”

“Maria porta il Signore, per questo “la Madonna – sottolinea papa Francesco – non è un optional: va accolta nella vita”. Il Rosario – ha detto – “è una sintesi della Divina misericordia”, “la preghiera che accompagna sempre la mia vita; è anche la preghiera dei semplici e dei santi. E’ la preghiera del mio cuore”.

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome