Calendario delle Festività Pasquali

0
  1. PASQUA 2015

PARROCCHIA S.MARIA LA NOVA www.parrocchiapalata.it

www.eliobenedetto.it CALENDARIO PARROCCHIALE eliobenedetto@virgilio.it

PALATA

29 marzo     DOMENICA delle PALME             PASSIONE del SIGNORE

                       COMMEMORAZIONE dell’INGRESSO del SIGNORE in GERUSALEMME

ore 8.00 S. Messa    ore 10,30 Raduno con rami di palme o ulivo davanti alla Chiesa di S. Rocco.

Processione verso la Chiesa Parrocchiale e S. Messa.                     ore 18.00 S. Messa

30 lunedì santo     Ore 09,00 S. Messa         ore 15,30-17,30 Confessioni (Sacerdote ospite)

                       ore 18,00 S.Messa     Il Parroco impegnato a Confessare a Montenero

31 martedì santo Tutti i fedeli sono invitati a collaborare per le Pulizie Generali della Chiesa

             S.Comunione ai malati in casa     Ore 15.30 Confessioni per gli Uomini

ore 17,00 S.Messa ore 20.00 S. Messa per gli uomini

1 Aprile mercoledì santo       ore 09,00 S.Messa.    Confessioni ore 09,00-12,00 (Sacerdote ospite)

ore 18.30 S. MESSA CRISMALE nella Chiesa di S. Francesco di Termoli, concelebrata

     dal Vescovo e dai sacerdoti della Diocesi. Benedizione dei “TRE OLI SANTI”:

   “OLIO dei CATECUMENI”, “OLIO degli INFERMI”, “OLIO del CRISMA”.

     Rinnovazione delle Promesse sacerdotali,religiose e matrimoniali.

2 GIOVEDÌ SANTO INIZIO del TRIDUO SANTO, CENTRO di TUTTO L’ANNO LITURGICO

                             Ore 18.30 S. MESSA della CENA del SIGNORE

                             RITI di INTRODUZIONE e LITURGIA della PAROLA

                             LAVANDA dei PIEDI

                             LITURGIA EUCARISTICA

                             ADORAZIONE della SS.MA EUCARESTIA nell’ALTARE della REPOSIZIONE

                             Turni di Adorazione: Ore 21.00 Apostolato della preghiera

                             Ore 22.00 Gruppo Missioni-Caritas, Genitori 1^ Confessione, Confraternita di S. Rocco

                             Ore 23.00 Coro,Giovani, Catechiste,Genitori 1^Comunione,

                            Ore 00.00 Gruppo di preghiera “Regina della pace”

3 VENERDÌ SANTO GRANDE DIGIUNO e ASTINENZA   ore 08.30 Ufficio delle Letture e Lodi mattutine

                             Adorazione della SS. MA Eucaristia       Ore 11.00 Elementari       Ore 11,30 Medie

                             Ore 17.00 CELEBRAZIONE della PASSIONE del SIGNORE:

                             LITURGIA della PAROLA- ORAZIONE UNIVERSALE

                             ADORAZIONE della S. CROCE- S.COMUNIONE

                            Ore 20.00 PREGHIERA alla DIVINA MISERICORDIA

       Ore 21.00 PROCESSIONE

4 SABATO SANTO(PROSEGUE il DIGIUNO PASQUALE)ore 08.30 Ufficio delle Letture e Lodi mattutine

La Chiesa sosta presso il sepolcro del Signore,meditando la sua Passione e morte, ed aspettando nella preghiera e nel digiuno la sua Risurrezione. ( I fedeli sono invitati alla preghiera personale e libera in Chiesa sino alle ore 12,00)

VEGLIA PASQUALE PASQUA di RESURREZIONE

La Notte di Pasqua, per antichissima tradizione, è «la notte di veglia in onore dei Signore» (Es12,42), giustamente definita «la veglia madre di tutte le veglie» (s. Agostino).

                       E’ dovere fondamentale di ogni Cristiano partecipare alla Veglia Pasquale

                   Ore 22.00 LA NOTTE SANTA:

                                           LUCERNARIO per l’accensione del CERO al FUOCO NUOVO

                                           GRANDIOSA LITURGIA della PAROLA per la GRANDE LIBERAZIONE del

                                           POPOLO di DIO.

                                         LITURGIA BATTESIMALE e S.BATTESIMO di ANTONIO

                                               da Di Lena Emilio e Dattoli Giada

         LITURGIA EUCARISTICA

5 aprile           DOMENICA di RESURREZIONE “IL SIGNORE E’ RISORTO”

                             Ore 8,30 S. Messa           Ore 11.00 S. Messa           Ore 18.00 S. Messa

6 aprile LUNEDI’ di PASQUA     Ore 8.30 S. Messa       ore 11,00 S.Messa e S.BATTESIMO di

                             SOPHIA da Desiderio Massimo e Brillo Vanessa               ore 18,00 S.Messa

7   MARTEDÌ FRA L’OTTAVA DI PASQUA    Ore 18,00 S. Messa

ore 20,00 4° Incontro di Percorso di Catechesi :”TU SEI PREZIOSO” nel Centro Parrocchiale S.Cuore

8 MERCOLEDÌ FRA L’OTTAVA DI PASQUA Ore 18,00 S. Messa

9 GIOVEDI’ FRA L’OTTAVA DI PASQUA ore 09,00 S.Messa,esposizione del SS.mo Sacramento sino a ore 12

10 VENERDI’ FRA L’OTTAVA DI PASQUA ORE   18,00 S.Messa

11 SABATO FRA L’OTTAVA DI PASQUA ORE   18,00 S.Messa

12                      DOMENICA DELLLA DIVINA MISERICORDIA

ore 08,00 S.Messa        ore 11,00 S.Messa e S.BATTESIMO di MICHELA

da Murazzo Gabriele e Di Paolo Palmina           ore 18,00 S.Messa

AVVISI: * Lunedì, Martedì e Mercoledì Santo, Sacerdoti ospiti aiuteranno il Parroco nella Celebrazione del Sacramento della Confessione. Negli altri giorni il Parroco è sempre disponibile e in particolare prima delle Celebrazioni Liturgiche.

* Si invita a mettere delle luci o dei lumini alle finestre in tutte le case per la Processione del Venerdì     Santo. Le donne che, come devozione, desiderano portare la statua della Madonna Addolorata, il Venerdì Santo, sono pregate di iscriversi, nei giorni precedenti, dalla sig.ra Ivana Berchicci per evitare confusioni durante la Processione, nella quale si deve mantenere la tradizione antica: gli uomini dietro Cristo morto e le donne dietro la Madonna Addolorata.

  • Alla Domenica delle Palme, le offerte dei ramoscelli di ulivo confezionati dal gruppo delle missioni, sono destinate alle Missioni in Perù sostenute da p. Emerson.
  • Anche quest’anno purtroppo, non ci sarà il cosiddetto Precetto Pasquale nelle nostre Scuole.. Pertanto invito i Genitori ad aiutare i propri figli a Confessarsi e Comunicarsi in questi giorni di Pasqua.
  • Per i fiori agli altari della S.Pasqua, alla Madonna Addolorata e a Gesù morto si prega di dare il proprio contributo alla sig. Nella Murazzo, Per aiutare a sostenere le spese, l’ospitalità per il servizio dei Sacerdoti che vengono a confessare ci si può rivolgere alle sig.re Olga Golia, Nella Murazzo, Maria D’Addiego o al Parroco. Grazie a quanti sia accogliendoci in casa, sia mediante tradizionali offerte in natura presso la casa parrocchiale, mi aiutano a sostenere le spese per ospitare i sacerdoti che vengono ad aiutare nelle Confessioni.
  • I genitori dei fanciulli della 1^ Confessione sono addetti alla preparazione del Fuoco santo.
  • Nella notte di Pasqua per porre in evidenza il “segno” della Luce che è Cristo, tutti i fedeli devono avere in mano una candela che viene accesa al Cero pasquale nuovo, offerto dai ragazzi e giovani, che si preparano alla S.Cresima, con i loro genitori. E’molto significativo per tutti i fedeli, portare la Candela ricevuta il giorno del Battesimo.
  • Le offerte del Venerdì Santo verranno devolute ai nostri cristiani di Terra Santa.
  • Dopo la S.Pasqua, passerò con mio fratello, il Diacono don Nicola, per la Benedizione delle Famiglie e delle case,
  • Si invita a partecipare al Comitato Feste dando la propria disponibilità al Parroco.
  • Il 25 aprile si prevede un pellegrinaggio ad Assisi, sulle orme di Francesco .Per le iscr izioni rivolgersi alla sig.Enrichetta Berardozzi, sig.Olga Golia e il sig.Antonio Di Vito.
  • Si rinnova l’invito a tutti di donare l’offerta per il riscaldamento della Chiesa parrocchiale, in funzione giorno e notte dal mese di novembre 2014. Sinora sono state riconsegnate 94 buste e pertanto solo queste famiglie hanno collaborato per un totale di 1718,00 euro. Nella speranza che tutti possano partecipare, diciamo il nostro Grazie a quanti sono sensibili alla collaborazione, che è sincero amore verso la propria Chiesa Parrocchiale.

11-Nota dell’ing. Marco Manes: “I lavori eseguiti sinora sul Santuario della Madonna di santa Giusta, come già detto precedentemente, hanno riguardato l’adeguamento statico/sismico dell’apparato di fondazione. Il finanziamento è stato concesso dalla Regione Molise che però, allo stato attuale, lo ha erogato solo in misura del 10%. Poiché i lavori eseguiti non consentono di raggiungere l’obiettivo dell’ adeguamento statico/sismico e di ottenere l’agibilità, risulta necessario eseguire ulteriori interventi sulle altre parti strutturali, oltre al rifacimento del pavimento e altre opere interne. La Curia si è resa disponibile a sostenere l’iniziativa inserendo il progetto (già redatto) tra quelli finanziabili con fondi CEI. Tale finanziamento coprirà solo il 50% della spesa. Le ulteriori somme sono state richieste alla Regione Molise e si è in attesa di conferma delle stesse.

La riapertura del Santuario, proprio in relazione a queste difficoltà economiche, non può prevedersi in tempi brevi.”

GESU’ CRISTO

“è stato messo a morte per i nostri peccati ed è stato risuscitato per la nostra giustificazione”.

“BUONA PASQUA nel SIGNORE”

LASCIA UN COMMENTO

Prego, inserisci il tuo commento
Prego, inserisci il tuo nome